Carattere più sportivo per il restyling delle Mercedes-Benz CLA e CLA Shooting Brake

Mercedes-Benz aggiorna la CLA e la variante Shooting Brake con numerose innovazioni e un equipaggiamento di serie aggiornato che ne rafforza il ruolo di trendsetter nel segmento delle compatte. La nuova forma della grembialatura anteriore, la griglia del radiatore rielaborata con pattern a stella e il nuovo diffusore posteriore ne accentuano il carattere sportivo. A ciò si aggiunge il nuovo design dei fari LED High Performance, per la prima volta di serie, e delle luci posteriori, anch’esse a LED. I nuovi colori hyper blue esclusivo per CLA e spectral blue, nonché tre ulteriori design dei cerchi con dimensioni fino a 19″ ampliano le scelte di personalizzazione. Il punto forte degli interni è il doppio schermo indipendente con display da 7″ e 10,25″ di serie. Il volante dell’attuale generazione è rivestito di serie in pelle Nappa. I nuovi elementi di rivestimento in look carbonio scuro, legno di tiglio marrone a poro aperto o microfibra marrone Microcut (solo AMG Line) arricchiscono ulteriormente gli interni. Per la prima volta con l’AMG Line è disponibile anche la corona del volante riscaldata. Mercedes ha aggiornato in modo significativo l’equipaggiamento di serie e ha adattato una logica di offerta ancora più focalizzata sui desideri dei clienti. Ad esempio, l’equipaggiamento di base dei due nuovi modelli comprende già l’Highbeam Assist, la telecamera di retromarcia e il pacchetto USB, oltre al volante in pelle e ai fari anteriori a LED. Altri equipaggiamenti funzionali sono raggruppati in pacchetti. In termini di design, come colori, rivestimenti, finiture e cerchi e possibile configurare i veicoli nel modo più individuale possibile. CLA Coupé e Shooting Brake sono dotate dell’ultima generazione di MBUX, con display di nuova concezione, il sistema telematico pone in evidenza il nuovo design e le prestazioni ampliate. Una caratteristica inedita è la connettività con gli smartphone tramite Apple CarPlay o Android Auto Wireless. Entrambi i modelli dispongono, inoltre, di una porta USB-C aggiuntiva e di una maggiore capacità di ricarica USB. Tutte le porte USB sono ora illuminate. I nuovi modelli CLA migliorano anche in termini di sicurezza. Con il pacchetto di assistenza alla guida aggiornato, ad esempio, il sistema di mantenimento della corsia è controllato in modo più confortevole dal comando dello sterzo attivo. La nuova generazione del pacchetto parcheggio supporta quello longitudinale e offre una visualizzazione a 360° per il parcheggio assistito da telecamera, con immagini 3D. I motori benzina sono ora interamente elettrificati e comprendono unità a quattro cilindri con cambio automatico DCT a sette od otto rapporti di serie. Grazie alla tecnologia mild hybrid i motori sono dotati di un’alimentazione di bordo supplementare a 48 volt che supporta lo spunto all’avvio con 10 kW di potenza in più. Per gli ibridi plug-in la batteria ad alto voltaggio evoluta offre un maggiore contenuto di energia utilizzabile, con conseguente aumento dell’autonomia elettrica. La potenza del motore elettrico è cresciuta di 5 kW e raggiunge ora gli 80 kW. Per la ricarica sono ancora disponibili tre opzioni: oltre ai 3,7 kW standard, la batteria può ora essere caricata anche con corrente alternata e fino a 11 kW invece dei precedenti 7,4 kW. Le nuove CLA continuano ad offrire anche la possibilità di caricare la batteria con corrente continua, fino a 22 kW. Una carica in corrente continua dal 10% all’80% richiede circa 25 minuti.

Generated by Feedzy