Carrera T, la nuova sportiva leggera della gamma Porsche 911

Porsche amplia la famiglia 911 con l’auto sportiva leggera Carrera T. La lettera “T” sta per touring e descrive quei modelli che offrono un’esperienza di guida purista con dotazioni particolarmente sportive. In versione standard la 911 T è dotata di cambio manuale a sette marce, mentre un PDK a otto velocità è disponibile come opzione. Al fine di risparmiare ulteriormente peso (limitato a 1.470 kg) la 911 Carrera T non prevede i sedili posteriori, lo strato di isolamento è stato ridotto, i vetro sono più leggeri, così come la batteria. Con cambio manuale, la sportiva diventa così la 911 più leggera della gamma (-35 kg rispetto alla 911 Carrera con cambio automatico (di serie, il manuale non è più previsto). Posizionandosi tra la Carrera e la Carrera S, la Carrera T adotta il 3,0 litri biturbo da 385 CV e 450 Nm di coppia del modello d’accesso alla gamma, per uno 0-100 km/h in 4″5 e una velocità massima di 291 km/h. L’equipaggiamento standard è lo stesso di quello della Carrera S con cambio manuale, con in più il Porsche Torque Vectoring  con il blocco meccanico del differenziale posteriore. La 911 Carrera T viene inoltre fornita di serie anche con il pacchetto Sport Chrono, il volante sportivo GT, il sistema di scarico sportivo, i sedili sportivi Plus elettrici a quattro vie e le sospensioni sportive PASM (-10 mm). Su richiesta può anche essere ordinata con lo sterzo posteriore (opzionale), che è normalmente riservato anche ai modelli dalla Carrera S e in su. All’esterno la Carrera T si distingue dal resto della gamma con dettagli accenti grigio scuro ed elementi a contrasto. Anche il parabrezza presenta una fascia superiore grigia. I tubi di scarico sono in nero lucido. La Porsche 911 Carrera T arriverà nei concessionari da febbraio 2023 e può già essere ordinata ora. I prezzi in Italia partono da 128.897 euro.

Generated by Feedzy