MG espande la gamma BEV con la berlina Mulan

Con un evento virtuale SAIC Motor ha presentato la MG Mulan, berlina completamente elettrica che prende il nome da una leggendaria eroina popolare dell’antica Cina. Secondo quanto dichiarato, Mulan si unirà ai due crossover elettrificati di MG – la BEV ZS e la variante plug-in della HS – per supportare l’espansione globale del Marchio. Il modello sarà infatti venduto contemporaneamente nei mercati cinesi ed europei: in Cina avrà un prezzo inferiore a 200.000 yuan ($29.800). La Mulan è il primo veicolo MG che SAIC ha sviluppato sulla sua piattaforma “Nebula” per veicoli 100% elettrici. Ralizzata dai team di progettazione SAIC a Shanghai e in Inghilterra, la berlina è lunga 4.287 mm, larga 1.836 e alta 1.516, con un passo di 2.705 mm. È alimentata da batterie CATL e mossa da un motore elettrico da 125 kW che consente una velocità massima di 160 km/h e uno 0-100 km/h in 3″8 secondo le informazioni che SAIC ha presentato al Ministero dell’Industria e della Tecnologia dell’Informazione, l’autorità di regolamentazione dell’industria automobilistica cinese.