Nuovo design e dotazioni migliorate per il MY24 della Jaguar I-Pace

Jaguar ha migliorato dal punto di vista stilistico la I-Pace, anche se in modo discreto, attraverso un design più distintivo, dotazioni più ricche, l’aggiunta dei modelli R-Dynamic e, per la prima volta, la possibilità di scegliere tra due colorazioni con finitura satinata di grande effetto disponibili in due varianti cromatiche metallizzate. Tra le novità, la griglia anteriore rifinita con una colorazione Atlas Grey e una forma più levigata. Con la sostituzione del precedente motivo a losanghe in nero lucido, si ottiene una finitura più semplice e lineare della parte anteriore del veicolo, che ne rafforza al contempo il DNA elettrificato. L’Atlas Grey è stato anche applicato alle lamelle verticali esterne delle aperture anteriori. Un ulteriore dettaglio che è stato oggetto di cambiamenti è il badge Jaguar sulla griglia che ora è in colore nero e silver. Tutti i cerchi offerti sulla I-Pace come equipaggiamento di serie sono ora diamantati, mentre gli Style 5069 da 22″ hanno una finitura Satin Grey che va ad abbinarsi ai suoi inserti in fibra di carbonio. Tutti i cerchi da 22″ possono essere dotati di pneumatici All-Season auto-sigillanti. A completamento di questi aggiornamenti c’è il Black Pack esterno. Ora di serie su tutte le versioni a partire dalla R-Dynamic SE, la finitura Gloss Black è stata applicata alla cornice della griglia e dei finestrini, alle calotte degli specchietti retrovisori e ai badge posteriori. È inoltre disponibile l’opzione del tetto panoramico a contrasto, che per la prima volta consente ai clienti di poter optare per una finitura nera per la sezione posteriore, finora in tinta con il corpo vettura. Per la prima volta, i clienti potranno optare anche per una colorazione esterna satinata. La batteria agli ioni di Litio da 90 kWh della I-Pace offre un’autonomia fino a 470 km. Utilizzando la rete di ricarica pubblica, con un caricatore da 100 kW a corrente continua è possibile raggiungere i 127 km di autonomia in 15 minuti. I clienti che dispongono di elettricità trifase e di una wall box domestica da 11 kW possono raggiungere fino a 53 km di autonomia all’ora, mentre per una ricarica completa occorrono 8,6 ore. Coloro che utilizzano wall box monofase da 7 kW possono raggiungere i 35 km di autonomia all’ora e ricaricare completamente la vettura in 12,75 ore. La gamma I-Pace Model Year 2024 comprende i modelli R-Dynamic SE, R-Dynamic HSE.

Generated by Feedzy